Pubblicata dall'EMCDDA il report sulle droghe e la darknet

E' stata pubblicata dall’Osservatorio europeo delle droghe e delle tossicodipendenze (EMCDDA), il report  sulle droghe e la darknet.

La relazione illustra le ultime conoscenze sul funzionamento dei mercati darknet, le minacce che essi pongono alla salute e alla sicurezza e il modo in cui l'Europa può rispondere.

Questi mercati, noti anche come criptomercati, forniscono una piattaforma in gran parte anonima per il commercio di una gamma di beni e servizi illeciti. Si stima che circa i due terzi delle offerte sui mercati darknet siano correlati alla droga.

 

Torna all'inizio del contenuto