TAVOLO TECNICO CON LE REGIONI DEL 29 APRILE 2021

Giovedì 29 aprile si è tenuto, in modalità online, il Tavolo tecnico con le Regioni dedicato alle Dipendenze.
Per il Capo Dipartimento Flavio Siniscalchi è stata l’occasione per presentarsi alla guida del DPA e, contemporaneamente, illustrare la nuova sfida: “Ci occuperemo di tutte le forme di dipendenza che riguardano le giovani generazioni, come da delega affidata al Ministro, l’on. Fabiana Dadone. Ora più che mai c’è bisogno di una stretta sinergia con voi esperti del settore.” Durante l’incontro, a più riprese, dagli interventi dei referenti regionali è emersa l’urgenza, legata alle criticità connesse anche alla carenza di fondi, di formare e aggiornare gli operatori del settore per organizzare delle azioni di prevenzione e contrasto più efficaci.                       
Il Capo Dipartimento ha chiarito i due punti di convergenza della nuova sinergia: “Impegnarsi per la formazione del personale, senza perdere mai di vista il target principale da cui partire per un’efficace azione di prevenzione: gli adolescenti. Dalle azioni mirate sulle scuole coinvolgeremo anche le famiglie, gli educatori e gli operatori.”
Dai territori, la risposta è stata unanime: “La rete è pronta. Accogliamo con grande soddisfazione questo coordinamento generale delle dipendenze all’insegna della condivisione di processi decisionali e organizzativi, per una prevenzione fattiva e concreta”.
“Appena possibile è intenzione del Ministro Dadone, attraverso l’ausilio del Dipartimento, promuovere l’organizzazione della Conferenza nazionale sui problemi connessi con la diffusione delle droghe al fine di discuterne gli aspetti salienti e mettere in contatto diretto gli operatori con gli stakeholder politici” ha concluso Siniscalchi.
Torna all'inizio del contenuto