Direttive e Regolamenti

Decreto del 20 novembre 2012

Nuovo decreto di organizzazione interna del Dipartimento per le politiche antidroga

D.P.C.M. del 31 dicembre 2009

Decreto di organizzazione interna del Dipartimento per le politiche antidroga

D.P.C.M. del 29 ottobre 2009

Istituzione del Dipartimento per le politiche antidroga quale struttura generale permanente presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Decreto del 10 settembre 2009

Nomina dei membri della Consulta degli esperti e degli operatori sociali sulle tossicodipendenze.

Decreto del 7 settembre 2009

Decreto istitutivo del Comitato Tecnico - scientifico del Bollettino sulle dipendenze.

Direttiva generale per l'azione amministrativa e la gestione anno 2009

La finalità della direttiva è di garantire la migliore connessione tra le priorità politiche del Governo e la programmazione strategica a livello amministrativo.

Decreto del 28 gennaio 2009

Decreto di organizzazione interna del Dipartimento per le politiche antidroga.

D.P.C.M. del 20 giugno 2008

Istituzione, presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, della struttura di missione denominata “Dipartimento per le politiche antidroga”

D.P.C.M. del 10 marzo 2006

Composizione del Comitato nazionale di coordinamento per l'azione antidroga.

D.V.P.C.M. del 18 aprile 2005

Direttiva generale per l'azione amministrativa e la gestione del Dipartimento Politiche Antidroga.

D.V.P.C.M. del 28 gennaio 2005

Istituzione della Consulta per le tossicodipendenze.

D.V.P.C.M. del 28 gennaio 2005

Nomina dei componenti della Consulta degli esperti

D.V.P.C.M. del 28 gennaio 2005

Istituzione del Comitato scientifico

D.V.P.C.M. del 28 gennaio 2005

Nomina dei componenti del Comitato scientifico

D.V.P.C.M. del 26 luglio 2004

Organizzazione del Dipartimento Nazionale per le Politiche Antidroga.

D.V.P.C.M. del 31 maggio 2004

Linee di indirizzo amministrativo in tema di promozione e coordinamento delle politiche, per prevenire e contrastare il diffondersi delle tossicodipendenze e delle alcooldipendenze correlate.

D.P.C.M. del 2 aprile 2004

Delega di funzioni al Vicepresidente del Consiglio dei Ministri, on. dott. Gianfranco Fini, in materia di politiche di contrasto e recupero al diffondersi delle tossicodipendenze.

D.P.C.M. del 15 marzo 2004

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 15 marzo 2004 Istituzione del “Dipartimento nazionale per le politiche antidroga”.

D.P.C.M. del 23 luglio 2002

Ordinamento delle strutture generali della Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento nazionale per le politiche antidroga.

D.P.C.M. del 5 aprile 2002

Modifica del D.P.C.M. 28 aprile 1999, recante composizione e competenze del Comitato nazionale di coordinamento per l'azione antidroga.

D.P.C.M. del 28 aprile 1999

Composizione e competenze del Comitato nazionale di coordinamento per l'azione antidroga.

D.P.C.M. del 28 aprile 1999

Composizione e competenze del Comitato nazionale di coordinamento per l'azione antidroga.

D.P.C.M. del 10 settembre 1999

Atto d'indirizzo e coordinamento alle regioni sui criteri generali per la valutazione e il finanziamento di progetti finalizzati alla prevenzione e al recupero dalle tossicodipendenze.

D.P.C.M. del 10 settembre 1999

Atto d'indirizzo e coordinamento alle regioni sui criteri generali per la valutazione e il finanziamento di progetti finalizzati alla prevenzione e al recupero dalle tossicodipendenze.

Torna all'inizio del contenuto