EMCDDA: nuove opportunità di carriera

7 febbraio 2024

L'Osservatorio Europeo delle Droghe e delle Tossicodipendenze (EMCDDA) ha annunciato nuove opportunità di carriera per professionisti provenienti da diversi contesti. Si stanno cercando esperti qualificati nei settori della ricerca, scienze sociali, sanità pubblica, statistica, analisi dei dati, sviluppo delle politiche, comunicazioni, amministrazione, laboratori di tossicologia e altro ancora.

Attualmente, l'EMCDDA sta focalizzando la ricerca di talenti nel settore della Sicurezza e Protezione, con le seguenti posizioni aperte:

  • analista scientifico (Sicurezza e Protezione): Due posizioni sono disponibili per professionisti esperti nel campo della sicurezza, capaci di analizzare dati e informazioni relative alle droghe e alle tossicodipendenze.
  • tossicologo (Sicurezza e Protezione): Si cerca un tossicologo qualificato con competenze specializzate nel settore della sicurezza e protezione.
  • Esperto forense (Sicurezza e Protezione): Un esperto forense è richiesto per contribuire alle indagini e alle valutazioni forensi nel contesto delle droghe e delle tossicodipendenze.

Per il settore della Sanità Pubblica, l'EMCDDA sta cercando:

  • analista scientifico (Sanità Pubblica): Un professionista esperto nel campo della sanità pubblica, capace di analizzare dati e informazioni relative agli aspetti sanitari legati alle droghe.
  • esperto valutatore dei dati (Sanità Pubblica): Un esperto in valutazione dei dati è richiesto per contribuire all'analisi e all'interpretazione dei dati sanitari legati alle droghe e alle tossicodipendenze.

 

I candidati interessati sono invitati a presentare le proprie candidature entro la scadenza del 4 marzo 2024.

L'EMCDDA è entusiasta di accogliere professionisti qualificati e diversificati per contribuire alla sua missione di monitorare e affrontare le sfide legate alle droghe e alle tossicodipendenze a livello europeo.

 

Torna all'inizio del contenuto